Consigli spassionati per la Sposa

I consigli per la Sposa con gli occhiali

23 Febbraio 2020
Sposa con gli occhiali

Ti sposi quest’anno o l’anno prossimo e stai iniziando a guardarti intorno, a capire meglio le dinamiche del mondo più temuto da tutte le donne, quello della Sposa? Tra le tue ricerche, oltre a quella degli abiti, c’è qualcosa che parli degli accessori, del cosa è giusto fare e cosa no?
Sei finita (per tua fortuna) su un blog non convenzionale dedicato alla Sposa, che rompe le regole che appiattiscono tutti e che ci rendono inconsapevolmente uguali.
L’argomento di cui parliamo oggi nessuno osa affrontarlo perché tutti credono di conoscere la risposta giusta, alla domanda: La sposa con o senza occhiali???

Ti sposi quest’anno o l’anno prossimo e stai iniziando a guardarti intorno, a capire meglio le dinamiche del mondo più temuto da tutte le donne, quello della Sposa? Tra le tue ricerche, oltre a quella degli abiti, c’è qualcosa che parli degli accessori, del cosa è giusto fare e cosa no?
Sei finita (per tua fortuna) su un blog non convenzionale dedicato alla Sposa, che rompe le regole che appiattiscono tutti e che ci rendono inconsapevolmente uguali.
L’argomento di cui parliamo oggi nessuno osa affrontarlo perché tutti credono di conoscere la risposta giusta, alla domanda: La sposa con o senza occhiali???

In 5 anni c’è stata un’evoluzione incredibile, una rivoluzione generazionale, con uno smartphone tra le mani possiamo connetterci con il mondo intero senza fare troppa fatica. Lo potevamo fare anche prima, ma ora con i social, facciamo un salto avanti nel futuro e uno indietro nel passato, e la sposa va nel caos più totale.

Questo non accade perché lo vuoi tu, è qualcosa di inconsapevole, tu cerchi qualcosa di diverso però tutto ti riporta a fare i conti con le regole: “non fare questo perché“, “non fare quello perché“.
E tra queste regole ce ne sta una (quasi) inviolabile: quella che la sposa non deve indossare gli occhiali, perché altrimenti il trucco non si vede. 

Un vero problema non c’è, è solo nella testa delle persone che seguono qualcosa di predefinito. Tutto si riduce a delle teorie decise da non so chi, e questo comporta la rinuncia di un pezzo di sé importante. Ci sono molte ragazze che a causa di varie problematiche, esempio la lacrimazione scarsa, fanno molta fatica a mettere le lentine.
Immagina di dover stare tutto il giorno lì con un fastidio, un prurito tremendo agli occhi, risultato?
Rimpiangerai per sempre il tuo matrimonio. Chi porta gli occhiali -spesso da moltissimi anni- li considera parte integrante e allora perché non prendere in considerazione di scegliere un modello figo, -non per forza bianco se non ti sta bene- e indossarlo?

Quando  entri nel negozio di abiti da sposa e fai le prove del vestito, la commessa ti guarda ed emette la sua sentenza: ma questi occhiali li toglierai vero? Senza capire nient’altro, come se qualcuno avesse scritto da qualche parte, che la sposa debba rinunciare agli occhiali!

Io ti dico “SPOSA CON” se gli occhiali sono per te parte integrante della tua personalità e del tuo look.
Ti rispondo “SENZA”, se non ti piacciono e se ti danno fastidio, in quel caso, se non hai mai provato le lentine, fatti consigliare da un oculista e comincia a provarle; per fare questo non aspettare di arrivare ad una settimana prima del matrimonio!
In Atelier quando incontro una Sposa, che come me indossa gli occhiali e soprattutto le stanno bene, la aiuto ad accettarsi, a prendere quell’accessorio come elemento per trasformarlo nell’arma vincente, quella che insieme ad un look coordinato ci farà dire WOW! Insieme poi valutiamo i colori, le forme, insomma perfezioniamo il risultato. Scegliere il total look, accessori compresi, insieme ad una guida esploratrice, ti renderà una sposa con carattere. Con Amatelier mi occupo di questo, promuovo l’immagine di una sposa dinamica, che non ha paura di rompere le regole e di uscire fuori dai canoni dell’industria per distinguersi con personalità! Ricordati che nulla va bene per tutte.

Se ti è piaciuto l’articolo commenta e dimmi cosa ne pensi!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply