I Segreti per

Lo spacco sull’abito da sposa: scegli quello giusto

11 Maggio 2020
abito da sposa con lo spacco

Stai guardando i modelli di abiti da sposa, ma li trovi tutti troppo pesanti con gonne piene di tessuto?

Prima i Matrimoni erano standard in luoghi con sale ricevimenti grandi, piene di lampadari e ghirigori; ora la Sposa sceglie la spiaggia o locations con ampi giardini, vuole divertirsi e pensa ad un abito da sposa con caratteristiche diverse, più leggere, adatte alla “Festa”.

Le idee sono tantissime ed è difficile per una Sposa star dietro a tutto. 

Ti hanno fatto credere che la Sposa è bella solo se si infila un abito pesante con uno strascico lunghissimo, da tirarsi dietro fino a tarda sera.

Tu invece cerchi un vestito con un tessuto fluttuante, dai volumi contenuti e uno spacco -ma devi individuare tra i tanti- quello giusto per il tuo corpo e per la tipologia di Matrimonio.

La soluzione più efficace potrebbe sembrare quella di scegliere un abito da sposa tenendo conto solo dello spacco, peccato che poi potrebbe non essere adatto a te, al tuo corpo, e al tessuto della gonna.

Prima di svelarti i SEGRETI per scegliere un abito da sposa con lo spacco, devo aiutarti con alcune ma brevi premesse:

  • un abito da sposa con lo spacco è adatto ad un matrimonio in riva al mare (non per forza sulla sabbia)  / ad un luogo con una sala ricevimenti dall’arredo contemporaneo / in una location immersa nel verde, ma con uno spazio calpestabile. 
  • prima di scegliere un abito da sposa così particolare devi sentirti tranquilla, sicura di te nel portamento. Dopodiché dovrai individuare un abito da sposa con un tessuto morbido, scivolato, ad esempio: chiffon, georgette, tulle mano seta. Evita abiti ampi.
Ora ti svelo i 3 SEGRETI per scegliere un abito da sposa con lo spacco adatto a te:

  1. se non sei molto alta scegli lo spacco laterale
  2. sei molto slanciata puoi optare anche per lo spacco centrale e/o spacchi laterali
  3. ti piace lo spacco, ma non sei sicura di sentirti a tuo agio, scegli lo spacco laterale, in una versione velata
E ora? 
Scegli una Scarpa bellissima, è un accessorio molto importante e in vista.
Prendi la piega all’abito dopo aver scelto la scarpa e il tacco e assicurati che l’altezza dello spacco sia giusta per te.

Immagina ora la scena del tuo ingresso, e quella sensazione di aver scelto un abito che ti rappresenti appieno, leggero, e pieno di femminilità.

Clicca qui sulla Gallery che ho preparato per te dove puoi vedere tessuti e tipologie di spacchi.

Al prossimo articolo,
Chiara

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply